Logo header Società agricola Canoso

Dal 1876 interprete autentico della vulcanicità del SOAVE.

I nostri vini
 Le origini

Le origini

Questo vino sapido ed elegante nasce nel Veneto, ad est di Verona, in una delle aree con più alta densità viticola al mondo: oltre 7000 ettari di vigneti.
Il terreno vocato a produrre i vini più ambiziosi si trova nella zona del “Soave Classico”, dove l’origine vulcanica è più evidente nelle armoniose colline che qui si snodano a perdita d’occhio. Trenta milioni di anni fa l’esplosione del vulcano Calvarina, ancora individuabile nel colore nero dei suoli compatti e rocciosi, ha formato questi declivi oggi ricoperti di vigne.

Cenni storici

Cenni storici

La storia del vino Soave affonda le sue radici nella storia del suo territorio, e dei suoi dominatori Svevi, chiamati appunto Suaves.
Già nel VI secolo dC Cassiodoro, ministro di Re Teodorico, si riferisce ai vini prodotti nella zona di Verona come “soavissimi e corposi”, ottenuti da uva bianca che “riluce come lattea bevanda, di chiara purità, di giovanile candidezza e di soavità incredibile”.

Nel 1816 la prima mappa del Catasto Napoleonico censisce i vigneti di Soave: sulla sua base nel 1931 è stata istituita con Decreto Regio la prima Denominazione Italiana (futura DOC), con la quale il Soave, primo fra i vini italiani, viene riconosciuto come “tipico e pregiato”.

Hostaria 2019

11/10/2019

Stand 55- Piazza dei Signori-Vr

leggi di più...

Vini Vegan

07/06/2019

Canoso produce vini vegan certificati

leggi di più...

Tesla Model 3

12/04/2019

Presentazione Model 3

leggi di più...

Azienda Vinicola Canoso

Per vedere i nostri vigneti a Monteforte d'Alpone- Verona clicca sul video!


Per visualizzare il video attivare i cookie di terze parti cliccando in basso a sinistra su "Preferenze sui cookie".

Resta aggiornato sui nostri eventi

Iscriviti alla newsletter per ricevere news e promozioni su Canoso Vini

Cookie